Sandra Pietrini

Università degli Studi di Trento

Curriculum Vitae

fotosito2017ridottaLaureata nel 1993 presso l’Università degli Studi di Firenze con una tesi in Storia del Teatro su Le teorie della mimica nell’Ottocento, dal 1995 è stata componente del gruppo di ricerca sull’iconografia teatrale Dionysos del Dipartimento di Storia delle Arti e dello Spettacolo. Nel 1997 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Storia dello Spettacolo con la dissertazione: Iconografia del giullare. Giullari e intrattenitori nelle arti figurative del XIII e del XIV secolo. Nel 1998 ha ottenuto una borsa biennale post-dottorato per un progetto di ricerca sulla Memoria del teatro nel Medioevo. Dal 2000 al 2004 è stata assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Letterature Moderne e Scienze dei Linguaggi dell’Università degli Studi di Siena.

Dal 2005 è Professore Associato di Storia del Teatro e dello Spettacolo presso l’Università degli Studi di Trento. Fa parte del comitato scientifico di Acting Archives, diretto da Claudio Vicentini dell’Università L’Orientale di Napoli e dal 2016 del Comitato scientifico della rivista “Sinais de Cena” dell’Università di Lisbona. In ambito trentino, è responsabile del “Foyer”, il seminario critico permanente collegato alla stagione teatrale del Centro Culturale Santa Chiara. Dirige il Laboratorio Teatrale ed è responsabile scientifico del progetto Arianna, un meta-archivio on line di iconografia shakespeariana a cui partecipano varie istituzioni italiane e straniere. Il database copre un arco cronologico molto ampio, dall’epoca elisabettiana ai giorni nostri, e contiene oltre 12.000 immagini.

Dal 2006 fa parte del gruppo di ricerca internazionale “Literatura i representació en la llarga edat mitjana” (LaiRem). Nel 2014 è stata invitata a svolgere un seminario sul teatro medievale presso la Universidad Nacional Autonóma (UNAM) di Città del Messico. Fa parte del gruppo di ricerca internazionale finanziato dal Ministerio de economía e competitividad per il progetto di “investigación científica y técnica de excelencia I+D 2013″ Traza y figura de la danza en la larga edad media: corpus iconográfico, textual y etnográfico en la península ibérica y su proyección latinoamericana (2014-2017). Dal 2017 è direttore scientifico della collana “Le crinoline” di Aras Edizioni.

PARTECIPAZIONI A CONVEGNI E SEMINARI

  • 2017 partecipazione al convegno internazionale Lo spettacolo teatrale, dall’arte dell’ascolto all’arte dello sguardo (Roma, 30 novembre-1 dicembre), con la relazione Rendere visibile l’invisibile: la re-invenzione del testo attraverso l’iconografia shakespeariana del XIX secolo.
  • 2017 partecipazione al convegno Effectus mirabilis. Medioevo e cinepoietica dello stupore (Asti, 29-30 settembre), con la relazione Inferno: effetti speciali
  • 2017 partecipazione al seminario internazionale Decodificazione e interpretazione della declamazione nella prosa e nell’opera / Decoding and Interpreting Declamation in Drama and Opera (Palermo, Steri / Teatro Massimo, 19-22 aprile), con la relazione Il grande attore interpreta Shakespeare
  • 2016  partecipazione al convegno internazionale Romancing Shakespeare: The Bard in the Imagination of the Romance Cultures (Porto, Faculdade de Letras, 5-7 December) con la relazione Words to Images: The Transposition of Shakespearean Plays in Romantic Painting
  • 2016 partecipazione al working group schedule Meeting on Digital Humanities in Theatre Research dell’International IFTR Conference (Stockholm, 13-18 June) con la relazione: Arianna: A Digital Meta-Archive of Shakespearean Iconography
  • 2015 partecipazione al convegno internazionale Blasphemia. Il Teatro e il Sacro (Vicenza, 7-8 novembre), con la relazione Raffigurazioni oscene e blasfeme nell’immaginario medievale 
  • 2015 organizzazione e presentazione del convegno internazionale Shakespeare off-scene. Shakespeare un-seen. Visualizing un-staged events in iconography, adaptations, productions (Trento, 29-30 ottobre)
  • 2015 partecipazione al convegno internazionale Danza, Escritura y Teatralidad en la baja Edad media y la primera Edad Moderna (Tarragona, 26-27 novembre), con la relazione Dalla giullaressa alla ninfa: l’immagine di Salome dal Medioevo al Rinascimento
  • 2014 partecipazione al convegno provinciale I Maestri della regia teatrale (Trento, 23 novembre), con la relazione Metodi e scuole di recitazione: dall’attore-creatore all’attore
  • 2014 Partecipazione al workshop Whither Digital Humanities? – Curators meet Researchers (München, 8-9 May), con la presentazione della sezione shakespeariana del database Arianna
  • 2014 conferenza presso l’Università Nacional Autonóma de México (UNAM): La imagen del juglar: documento de lo efímero (Ciudad de México, 4 marzo)
  • 2013  Partecipazione al convegno Attori all’opera. Coincidenze e tangenze tra recitazione e canto lirico, Verona 28-29 novembre 2013, con la relazione Le forme del canto: la gestualità dell’attore e del virtuoso nei trattati di mimica dell’Ottocento
  • 2013 Partecipazione al convegno internazionale Catarsi (Vicenza, 25-26 ottobre), con la relazione Da William James alla biomeccanica: la base fisiologica della recitazione
  • 2013 Partecipazione al convegno internazionale Noves Perspectives per l’estudi de la cultura medieval (Tarragona, 3-4 ottobre), con la relazione La invención del teatro y de la escena antigua en la Media Edad: para una relectura de la iconografía terenciana
  • 2013 Partecipazione XIVth International RIdIM Conference on Music Iconography Visual intersections: negotiating East and West (Istanbul, 5 -7 June), con la relazione The Parody of Musical Instruments in Medieval Iconography
  • 2013 Partecipazione al seminario Shakespeare 2016: lo spettacolo del mondo della Scuola Dottorale Internazionale di Studi Umanistici dell’Università della Calabria, con la relazione Ofelia tra iconografia e riscritture, Arcavacata di Rende (Cosenza), 8 maggio
  • 2013 Partecipazione al convegno internazionale Mirabilia. Gli effetti speciali nelle letterature del Medioevo, IV Giornate Internazionali Interdisciplinari di Studio sul Medioevo, Torino, Aula Magna del Rettorato, 10-12 aprile, con la relazione La meraviglia infernale del teatri nella Visio Thurkilli: diavoli, attori e giullari di una rappresentazione mentale
  • 2013 Coordinamento scientifico e partecipazione al convegno internazionale Picturing Drama: illustrazioni e riscritture dei grandi classici, dal 1700 ai nostri giorni (Trento, Università degli Studi di Trento – Teatro Sociale, 20-22 marzo), con la presentazione del Progetto Arianna
  • 2012 Partecipazione al convegno provinciale Insegnare il teatro (Trento, Centro Culturale Santa Chiara, 25 novembre), with the paper Artisti, artigiani e professori: l’educazione creativa dell’attore
  • 2012 partecipazione al I convegno internazionale del Centro per la Ricerca sul Teatro Medievale Oggetti materiali e pratiche della rappresentazione nel teatro medievale (Genova, 20-22 giugno), con la relazione Il buffone di corte e l’invenzione della marotte
  • 2012 partecipazione alla giornata di studio internazionale del l’IRET  Pratiques de la réécriture dans les arts du spectacle (Paris, 8 juin), con la relazione Iconographie et réécritures dans les arts du spectacle
  • 2012 partecipazione al ciclo di conferenze Il Medioevo per immagini (Figline Valdarno, 21 gennaio 2012), con la relazione Salomè: la danza e il peccato nel Medioevo
  • 2011 partecipazione al convegno provinciale Una scena di qualità – Strumenti per una valutazione critica di uno spettacolo teatrale (Povo, 4 dicembre) con la relazione Spettatori e critici: una convergenza difficile?
  • 2011 partecipazione al convegno Ripensare Gustavo Modena – attore e capocomico – riformatore del teatro fra arte e politica (Torino, 23-25 novembre) con la relazione L’eredità di Modena e la recitazione ‘grottesca’
  • 2011 partecipazione al convegno Gruppi, folle, popolo in scena (Trento-Rovereto, 3-4 ottobre), come respondent alla relazione di Federico Doglio Tragedie di popoli prigionieri
  • 2011 partecipazione al convegno internazionale Imagens de uma ausência / Images d’une absence (Lisbona, 16-18 febbraio), con la relazione L’imaginaire theatrale dans l’iconographie: de la realité de la scène au royaume du possible
  • 2011 partecipazione al convegno internazionale Joglars, Ministrils, Actors: literatura, música, arts i espectacle del segle XII al XVI a l’Europa romànica, (Tarragona e Barcelona, 1-2 febbraio), con la relazione Los juglares cornamusas del diable: las repercusiones iconograficas de la condenas de los entretenidores
  • 2010 partecipazione al convegno Tra sogno e realtà. L’influenza del sogno nella quotidianità, (Trento, 16 dicembre), con la relazione Un teatro fatto della stessa sostanza dei sogni
  • 2010 partecipazione al convegno I linguaggi e il linguaggio (Trento, 5 dicembre), con la relazione La comunicazione teatrale. Un crocevia di linguaggi ed esperienze
  • 2010 partecipazione alla Giornata di Studi Grandi attori teatrali nel cinema muto italiano (Bologna, 29 novembre), con la relazione Recitare la passione. Pina Menichelli e la mimica della femme fatale
  • 2010 partecipazione al convegno Il Medioevo di Fabrizio de André (Firenze, Teatro dell’Antella, 16 ottobre), con la relazione I giullari: buffoni di corte o liberi cantastorie?
  • 2010 partecipazione al convegno Il Medioevo rivisitato (Siena, 19-20 aprile), con la relazione Il linguaggio dei giullari e lo spettacolo del corpo.
  • 2007 partecipazione al convegno L’attore fra teatro e cinema (Torino, 28-30 novembre), con la relazione Poveri guitti e grandi attori sul palcoscenico della storia.
  • 2006 partecipazione al Simposio internazionale Literatura i teatralitat a l’Europa Medieval, Barcellona (Facultat de Filologia de la Universitatat de Barcelona – Institut del Teatr), 5-6 ottobre 2006, con la relazione Spettacoli e teatro nell’iconografia.
  • 2005 partecipazione  alle Giornate di Studio sulla Storia della Miniatura Iconografia e Liturgia nella miniatura occidentale, Firenze, 24-26 novembre, con la relazione L’antiliturgia della follia: l’insipiens nei manoscritti italiani bassomedievali.
  • 2004 partecipazione al Convegno Internazionale Interdisciplinare di Studio sul Medioevo La scena assente? Realtà e leggenda nel Medioevo, Certosa di Pontignano (Siena), 13-16 giugno, con la relazione La memoria del teatro antico nell’iconografia tardomedievale.
  • 2004 partecipazione alla Giornata di Studi Incontri a Sant’Agostino. 1. I linguaggi in Sant’Agostino. Musica, spettacolo, arte, Bergamo, 10 novembre 2004, con la relazione L’immaginario teatrale nelle miniature della Città di Dio
  • 2000 partecipazione al Convegno Internazionale Court Festivals of the European Renaissance and After: Politics and Performance. Castelvecchio Pascoli (Lucca), 16-21 settembre, con la relazione The Role of Court Fools at Royal Festivals e la presentazione del data-base di iconografia teatrale Dionysos, elaborato dal gruppo di ricerca del Dipartimento di Storia delle Arti e dello Spettacolo dell’Università degli Studi di Firenze
  • 2000 partecipazione e segreteria dell’organizzazione del terzo Convegno Internazionale di Studi sull’Iconografia Teatrale dell’European Science Foundation Scientific Network: Theatricality: Theatre in Images, Images in Theatre. Hotel Hermitage, Poggio a Caiano (Prato), 20-22 luglio 2000
  • 1999 incontro dei partecipanti al IX Seminario del Centro di Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo (San Miniato – Pisa, 1-3 ottobre), con la relazione I segni della diversità e della follia: dagli intrattenitori girovaghi ai buffoni di corte
  • 1999 partecipazione al secondo convegno Internazionale di Studi sull’Iconografia Teatrale (European Science Foundation Scientific Network European Theatre Iconography, Wassenaar, 21-25 luglio 1999), con una relazione dal titolo Iconographical Models in Different Contexts: a Medieval Representation of Roman Theatre in a French Manuscript of Titus Livius
  • 1998 XII Seminario del Centro di Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo Fonti per la storia della civiltà italiana tardo medioevale: scritture di viaggio (San Miniato – Pisa, 7-12 settembre 1998), con una relazione su Un viaggio immaginario in un manoscritto del XV secolo
  • 1998 partecipazione al primo Convegno Internazionale di Studi sull’Iconografia Teatrale (European Science Foundation Scientific Network European Theatre Iconography, Mainz, 22-26 luglio 1998)
  • 1996 partecipazione e segreteria dell’organizzazione del Convegno Internazionale di Studi sull’Iconografia del teatro: ricerca metodologia e gestione informatica (23-26 maggio 1996, Prato, Teatro del Collegio Cicognini), con la relazione Iconografia del giullare: il passaggio dall’insipiens al buffone di corte nelle miniature bibliche
  • 1995 partecipazione al IX Seminario del Centro di Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo Fonti per la storia della civiltà italiana tardo medioevale: l’immagine come fonte storica (San Miniato – Pisa, 25-30 settembre 1995), con una relazione L’immagine del giullare nell’iconografia bassomedievale